Toscanain
Toscanain

Associazione senza fini di lucro nata per allargare la rete relazionale e aumentare le opportunità professionali

 
PARTNERSHIP
Le parnership di ToscanaIN

Il club di ToscanaIN ha stipulato degli accordi di partnership con le seguenti associazioni con propositi e progetti affini, allo scopo di collaborare nella realizzazione e divulgazione di attività, incontri ed eventi congiunti.

ADACI (Associazione Italiana di Management degli Approvvigionamenti) promuove sviluppo e conoscenza dei processi d'acquisto e di supply chain management per favorire l'integrazione dei vari attori del sistema economico, contribuire allo sviluppo del commercio interno e internazionale e favorire crescita e riconoscimento professionale degli operatori della domanda di mercato. Costituisce un riferimento culturale e professionale per chi opera negli approvvigionamenti, supply management, gestione materiali logistica e facility management: funzioni in costante evoluzione il cui ruolo strategico ha assunto nel tempo dimensioni di sempre maggior rilievo.

 

L’AIMBA (Academy of Italian MBAs) è un’associazione senza fini di lucro che unisce tutte le persone che hanno il diploma di MBA (Master in Business Administration) e altri diplomi di formazione avanzata nel general management conseguiti in una Business School internazionale o nazionale, oltre a coloro che hanno qualificate conoscenze e competenze nell’amministrazione generale, la direzione integrata e il general management.

È membro del CoLap e si prefigge gli scopi di valorizzare e promuovere il riconoscimento professionale del diploma di MBA e degli altri di alta formazione manageriale, anche attraverso l’istituzione di un Albo Professionale.

L’associazione promuove la cultura dell’amministrazione e della direzione aziendale, basata sui principi della professionalità, dell’eticità, della meritocrazia e dell’utilità e responsabilità verso gli interessi economici, istituzionali e sociali.

 

Il Centro Studi Europeo PLURAL è un’associazione senza fini di lucro che promuove lo scambio interculturale e multidisciplinare fra ambienti accademici e professionali, attraverso attività di supporto tecnico, creazione di reti istituzionali, animazione territoriale e comunicazione.

Il PLURAL sostiene studi, ricerche, laboratori, seminari e pubblicazioni sui settori di ricerca, assiste enti pubblici e privati nell’attuazione e coordinamento di progetti finanziati con i fondi europei, progetta e realizza attività formative presso privati ed istituzioni pubbliche (regioni, province, comuni, università, scuole, ecc.).

 

De Gustibus Network è un’associazione culturale senza fini di lucro attualmente operante in Toscana.

Si prefigge di sviluppare una rete di persone "amiche" per valorizzare il territorio toscano, le sue tradizioni e i suoi sapori e per sostenere la varietà delle produzioni nel rispetto di luogo e cultura d'origine attraverso l’organizzazione di eventi enogastronomici, promozione dei produttori locali e realtà turistiche associate.

De Gustibus vuole diffondere una maggiore consapevolezza delle qualità enogastronomiche ed agroalimentari promuovendo una forma di turismo sostenibile attraverso itinerari tematici, percorsi ed escursioni.

 

Federmanager Toscana è una delle organizzazioni territoriali di rappresentanza dei dirigenti di aziende industriali che danno vita a Federmanager, che, a sua volta, dà vita alla CIDA - Confederazione Italiana Dirigenti d'Azienda, presente a livello internazionale tramite la CEC, Confédération Européenne des Cadres.
 
L'Associazione non persegue scopi politici né di lucro.
Federmanager è il logo identificativo dell'Organizzazione nazionale di categoria dei dirigenti di aziende industriali (FNDAI - Federazione Nazionale Dirigenti aziende Industriali).

Federmanager è l'unico agente di rappresentanza sindacale della categoria dei dirigenti di aziende industriali, in favore dei quali:

  • stipula i contratti collettivi di lavoro con le organizzazioni imprenditoriali dei vari settori;
  • difende e promuove, di concerto con la CIDA, gli interessi nei riguardi di tutte le componenti istituzionali, sociali ed economiche del Paese;
  • esprime il pensiero sui problemi generali di politica economica e sociale del Paese.
Recentemente, Federmanager ha deciso di allargare la propria rappresentatività alla categoria dei Quadri apicali, che oggi ammontano a circa 10.000 iscritti, e ai Professionisti d'impresa, dando vita a Federmanager Quadri.
 
Federmanager Toscana è anche un centro di servizi specializzati in favore dei dirigenti.
 

Fondazione Sistema Toscana nasce grazie a Regione Toscana e Monte dei Paschi di Siena con l’obiettivo di realizzare un sistema integrato di comunicazione multimediale per tutelare e promuovere specificità e punti di forza e attrazione dell’immagine della Toscana. Tra gli strumenti, intoscana.it, il portale ufficiale della Toscana: un laboratorio privilegiato per offrire un'immagine aggiornata e precisa della nostra regione e una grande piazza virtuale per raccogliere le tante voci e anime della Toscana: cultura, tradizioni, paesaggio affiancate a innovazione, ricerca e sviluppo.

 

"Mad in Italy!", media-partner ToscanaIN è un progetto ideato da Milc, agenzia di comunicazione pubblicitaria, che vuol parlare di quegli imprenditori che hanno ottenuto successi e riconoscimenti nazionali e internazionali decidendo di dare vita alle loro idee in Italia, nonostante un contesto che scoraggia, anziché favorire, l’iniziativa imprenditoriale. 

Il cuore pulsante di “Mad in Italy!” è una piattaforma web che nasce con un’anima fortemente social che ospita il racconto di alcune case history “Mad in Italy!” dalla voce dei protagonisti, ma dà anche l’opportunità a imprenditori e aziende di creare un proprio profilo presentandosi come imprese “Mad”, dove “Mad” rappresenta non solo la genialità dell’idea, ma anche e soprattutto la persona che l’ha avuta e che ha scelto di realizzarla in Italia con coraggio e un pizzico di “lucida follia”
 

Viaggiainsieme.it è un sistema di mobilità sostenibile, che sviluppa il servizio denominato “car pooling” attraverso un sito internet, con registrazione ed uso gratuito, che permette l'incontro di utenti per condividere insieme un viaggio in auto o con qualsiasi altro mezzo di trasporto privato.

Tra gli scopi principali che Viaggiainsieme.it si prefigge, si ha la sensibilizzazione ad un uso più razionale del proprio mezzo di trasporto, diminuendo così il traffico, consumi energetici e emissioni nocive di CO2.

 
PROSSIMI EVENTI
Convocazione assemblea dei soci ToscanaIN
Approvazione Bilancio 2016
info